Pupino Samonà a Gibilmanna con una delle sue prime opere